Categories i Classici, In&Out, Libri IN

Henry&June. Inebriante Anaïs.

"Ho visto uomini dimenticare le belle donne che hanno posseduto, dimenticare le prostitute, e ricordare la prima donna che hanno idealizzato, la donna che non hanno mai potuto avere. La donna che ha suscitato il loro romanticismo riesce a trattenerli." Ed il fatto con Anaïs è che lei riesce ad essere entrambe: musa e puttana. Lei ammalia, incanta, fa ribollire il sangue nelle vene, ti fa bagnare, ti fa gemere, ti fa deprimere e mettere tutto in discussione. Ti esalta, ti incanta, ti ...
Continua