Categories Uncategorized

CECITÀ. Desolante.

Un amico poco tempo fa mi ha detto che un buon scrittore deve leggere libri che si allontanano dal proprio modo di scrivere, leggere libri che non sono il genere di libri che lui scriverebbe, e che per poter diventare un bravo scrittore bisognerebbe aprire i propri orizzonti e sperimentare letture alternative. E mi ha trovata così d’accordo che ho pensato che anche un lettore, per essere un buon lettore, ogni tanto dovrebbe provare delle letture al di fuori della propria zona di confort e ...
Continua