alt"cio che inferno non e"
Categories i Contemporanei Italiani, In&Out, Libri IN

Ciò Che Inferno Non È. Proprio un bel libro!

Ciò Che Inferno Non È, è uno di quei libri da leggere se si ha voglia di leggere proprio un bel libro!
Alessandro D’Avenia ha l’arte dello scrittore e la sa usare con la sua solita delicatezza e bravura. Mi piace perché nei suoi libri fa sempre parlare gli adolescenti di temi da adulti, e così “ci frega”: come se il fatto che siano adolescenti faccia giustificare al lettore quel mix di candore e ingenuità.
Quella capacità di sognare ad occhi aperti e mettersi in gioco che gli adulti credono che solo i ragazzi possano avere perché “..son ragazzi!”. E che loro credono di aver perduto. Credono. Ma si riconoscono, ci riconosciamo in quelle parole, in quell’ingenuità, in quei trasporti ed in quei sogni.
E così lui, anche in Ciò Che Inferno Non E’, fa raccontare a loro la sua storia: storia pesante, storia di scelte, storia di crescita, storie di Amore, storie di Dolore, storia di poesia, storia di inferno – ma che inferno non è. Lui racconta di Amore e forza, ma sopratutto della Possibilità che ciascuno di noi ha di Essere.

È un libro intelligente, un racconto aggrovigliato intorno ad una storia vera e orgogliosa, è una poesia da leggere in un soffio che ha da sfondo la bellezza drammatica di una Palermo rovente come l’inferno. Ma che inferno non è.

 

2 thoughts on “Ciò Che Inferno Non È. Proprio un bel libro!”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *