alt"cio che inferno non e"
Categories i Contemporanei Italiani, In&Out, Libri IN

Ciò Che Inferno Non È. Proprio un bel libro!

Ciò Che Inferno Non È, è uno di quei libri da leggere se si ha voglia di leggere proprio un bel libro!
Alessandro D’Avenia ha l’arte dello scrittore e la sa usare con la sua solita delicatezza e bravura. Mi piace perché nei suoi libri fa sempre parlare gli adolescenti di temi da adulti, e così “ci frega”: come se il fatto che siano adolescenti faccia giustificare al lettore quel mix di candore e ingenuità.
Quella capacità di sognare ad occhi aperti e mettersi in gioco che gli adulti credono che solo i ragazzi possano avere perché “..son ragazzi!”. E che loro credono di aver perduto. Credono. Ma si riconoscono, ci riconosciamo in quelle parole, in quell’ingenuità, in quei trasporti ed in quei sogni.
E così lui, anche in Ciò Che Inferno Non E’, fa raccontare a loro la sua storia: storia pesante, storia di scelte, storia di crescita, storie di Amore, storie di Dolore, storia di poesia, storia di inferno – ma che inferno non è. Lui racconta di Amore e forza, ma sopratutto della Possibilità che ciascuno di noi ha di Essere.

È un libro intelligente, un racconto aggrovigliato intorno ad una storia vera e orgogliosa, è una poesia da leggere in un soffio che ha da sfondo la bellezza drammatica di una Palermo rovente come l’inferno. Ma che inferno non è.

 

One thought on “Ciò Che Inferno Non È. Proprio un bel libro!”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *