Categories i Contemporanei Stranieri, In&Out, Libri IN

Noi Che Ci Vogliamo Così Bene. Storie di noi.

Noi Che Ci Vogliamo Così Bene è il mio libro di Giugno. Finito qui, in un paradiso nascosto della Grecia, in un giorno di inizio estate dove il sole scalda la pelle e si fanno i primi bagni della stagione. Libro di Giugno anche se l'atmosfera e la storia che la Serrano racconta rimanda più a stati d'animo autunnali, quando tutto si rallenta e l'unico viaggio che resta da vivere è quello del cuore o della testa. Alle volte il viaggio, cuore e testa, lo fanno ...
Continua
Categories i Classici, In&Out, Libri OUT, Uncategorized

Le Città Invisibili. Meglio il Barone Rampante.

Quando ero piccola ho letto Il Barone Rampante che diventò immediatamente uno dei miei libri preferiti. Era un'estate a Cesenatico con la mia famiglia, zii, cugini, bagni, passeggiate serali sul lungo mare, sale giochi e ginocchia sbucciate. Io non mi staccavo da quel libro. Di Italo Calvino lessi tutta la Trilogia Araldica ( Il Visconte Dimezzato, Il Cavaliere Inesistente)  Marcovaldo, Le Cosmicomiche; di questi non mi ricordo però un gran chè e come scrittore mi conquistò del tutto con ...
Continua
Categories i Contemporanei Italiani, In&Out, Libri IN

Anna. Apocalittico.

I libri di Ammaniti li ho letti quasi tutti. Quindi al suo stile ironicamente grottesco o grottescamente ironico non sono solo abituata ma è proprio quello stile che me lo ha fatto piacere un bel po'. In Anna però è stato aggiunto il fattore apocalittico, lotta alla sopravvivenza e per un futuro dei protagonisti che aveva più il sapore della malinconia che altro. Anche in questo libro il lato oscuro delle persone, quello di cui tutti ci vergogniamo e tendiamo a nascondere, viene ...
Continua